Ottobre


Unione Sovietica: storia di un paese e della sua Rivoluzione

Correva l’anno 1917 e il calendario giuliano, ancora in vigore nella russia zarista, segnava la data del 24 ottobre

Quella notte, come un sol uomo, il Comitato rivoluzionario militare di Pietrogrado, forte di dodicimila Guardie rosse e di oltre trentamila soldati, entra in azione e, in rapida successione, occupa tutte le tipografie, per impadronirsi, nei giorni seguenti, delle poste, del telegrafo, delle stazioni ferroviarie, delle banche e dei principali ministeri, arrivando, il 26 ottobre, ad assaltare il Palazzo d’inverno, sbaragliando gli ultimi fuochi di resistenza tenuti in vita dai controrivoluzionari.

Lo stesso giorno, a Mosca, un’incontenibile insurrezione popolare arriverà a stringere d’assedio e quindi a impossessarsi del Cremlino e, a macchia di leopardo, tutto il territorio russo si unirà alla rivolta che segnerà il trionfo del Soviet dei commissari del popolo presieduto da Lenin, vale a dire il primo governo rivoluzionario dell’Unione Sovietica.

Categoria:

5.99

Scheda Bibliografica

Autore Viktor I. Buganov
Pagine 234
Formato E-book
Collana Unaltrastoria
ISBN 9788867180226