Francesco "Baro" Barilli

E NON FUMMO PIÙ RAGAZZI

La vita dopo il G8 di Genova

Italia 2041. A Milano viene sgomberato l’ultimo centro sociale ancora in piedi. Condotti in quel luogo dai ricordi, più che per prendere parte all’inutile presidio, quattro amici, ormai più che sessantenni, si incontrano dopo moltissimo tempo. La circostanza apre una porta sugli anni passati, su un giorno ormai lontano vissuto a Genova, nel 2001, tra il fumo dei lacrimogeni e le cariche della polizia. Tra i tanti feriti e il dolore ancora vivo per la morte di un (ex) ragazzo come loro: Carlo Giuliani… cosa è successo da quel momento in poi? Emozionati e commossi per l’incontro inaspettato, i reciproci racconti faranno seppellire antichi attriti e rivelare segreti da troppo tempo nascosti, fino a capire quanto le rispettive vite sono state segnate dal trascorso genovese. E fino a capire – racconta Francesco “Baro” Barilli – che dopo quelle giornate tutti loro, semplicemente, non sono più stati “ragazzi”.

14.00 13.30

Scheda Bibliografica

Autore Francesco “Baro” Barilli
Pagine 134
Formato cm 15 x 21 – brossurato con bandelle
Collana Tutte le strade
ISBN 9788867182893

Ti potrebbe interessare…