Tremate!


Tremate! Poesie d’amore per donne libere e ribelli

Un fiume in piena scorre sotto la pelle della storia.

Voci che lottando apertamente contro il potere patriarcale hanno rotto gli argini della «santa famiglia» e, travolgendo l’oppressione di genere, hanno imposto le donne sulla scena pubblica, oltre il pregiudizio e al di là di ogni schiavitù di tipo economico, esistenziale e sessuale.

Irriducibili a qualunque tentativo di normalizzazione, queste Poesie d’amore per donne libere e ribelli accompagnano il lungo cammino dell’emancipazione femminile e ne segnano le tappe principali.

Parole che raccontano il potere dei corpi, il mistero del sangue, i sogni delle streghe, l’urgenza della diversità e la gioia dell’insurrezione contro tutto ciò che le donne non hanno mai voluto né desiderato.

Un libro di rara forza espressiva e di ispirata sapienza politica e sentimentale, in grado, attraverso le sue autrici, di parlare alle donne, con le donne e per le donne – mentre è ai sessisti di ogni tempo e paese che il titolo di questo libro è dedicato: Tremate!

TREMATE!

Introduzione di Barbara Leda Kenny e di Valeria Viola
A cura di Nadia Fusini e Mariella Gramaglia

Categoria:

3.99

Scheda Bibliografica

Autori Nadia Fusini, Mariella Gramaglia
Pagine 160
Formato E-book
Collana Tutte le strade
ISBN 9788867180288