Erezioni, eiaculazioni, esibizioni e altre storie di ordinaria follia


Uscite in Italia nel 1975, le Storie di ordinaria follia di Charles Bukowski sono presto diventate un classico della letteratura contemporanea grazie allo spietato realismo che le anima e al ritmo disperato che accompagna ogni parola battuta a macchina dal grande Buk. Il fumettista tedesco Matthias Schultheiss si lascia ispirare dalla lirica dello scrittore americano e, trasformando in un graphic novel di rara potenza i bassifondi di un paese dove non c’è alcun sogno da celebrare, illumina quel volto vitale e perdente degli Stati Uniti in cui le storie di Bukowski sono nate.

15.00 14.25

Scheda Bibliografica

Autore Charles Bukowski e Matthias Schultheiss
Pagine 176
Formato 17×24 cm
Collana Bizzarro Books
ISBN 9788867181506